Archivio Tag: spettacoli

Britney Spears in forma smagliante, il fitness sui social diventa virale

Britney Spears si sta preparando per il “Piece of Me” tour, che partirà il 12 luglio da Washington e toccherà numerosi Paesi in tutto il mondo. Per farlo la cantante si sta sottoponendo a intense sedute di allenamento, che spesso ama condividere sui social. L’ultima, in un video su Instagram in cui appare particolarmente in forma, ha collezionato quasi 4 milioni di visualizzazioni e 22mila commenti.

cats

Un fisico tonico, ma con le forme al punto giusto. I fan della Spears non si sono lasciati sfuggire il suo ultimo intenso allenamento, prima di un tour de force che la porterà in giro per il globo. Sulle note di “Machika” di J.Balvin e Anitta, l’ex “lolita del pop” si è esibita in una serie di squat, flessioni e sollevamenti, ammaliando i follower.

 

La preparazione fisica le servirà per uno spettacolo in cui promette di scatenarsi al ritmo delle sue celebri coreografie, il “Piece of Me” tour che partirà in estate. Nell’annunciare il suo prossimo impegno live, la cantante aveva detto: “Sono così eccitata di annunciare che porteremo il Piece Of Me nelle principali città del Nord-America, Europa e Regno Unito! Ragazzi, ci si vede quest’estate!”.

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/britney-spears-in-forma-smagliante-il-fitness-sui-social-diventa-virale/

Tv in lutto, morto Fabrizio Frizzi: fatale unʼemorragia cerebrale

Fabrizio Frizzi è morto nella notte all’ospedale Sant’Andrea di Roma, in seguito ad una emorragia cerebrale. A dare l’annuncio una nota firmata dalla moglie Carlotta, dal fratello Fabio e dai familiari: “Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato”. “Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano”, fa sapere la Rai commentando la tragica notizia.

3630290_0710_morto_fabrizio_frizzi

 

Il 23 ottobre scorso Frizzi era stato colpito da ischemia durante la registrazione di una puntata del programma “L’Eredità”. Ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma dove fu dimesso alcuni giorni dopo. Il conduttore tornò in tv a dicembre, sempre alla guida del programma di RaiUno. Lo scorso 5 febbraio ha compiuto 60 anni. Parlando della malattia disse: “Non è ancora finita. Se guarirò, racconterò tutto nei dettagli, perché diventerò testimone della ricerca. Ora è la ricerca che mi sta aiutando”.

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/tv-in-lutto-morto-fabrizio-frizzi-fatale-un%ca%bcemorragia-cerebrale/

Nadia Rinaldi torna sull’Isola ma cosa ha fatto al volto? Ecco il “dettaglio” che colpisce

Cosa ha fatto Nadia Rinaldi al viso? Ritornata sull’Isola dei Famosi, a tutti è apparso chiaro che qualcosa non quadra. Ecco cosa ha fatto al suo volto, il “dettaglio” che colpisce.
Eliminata e poi ripescata. Nadia Rinaldi è di nuovo una concorrente de L’Isola dei Famosi. Dopo essere rientrata in Italia, infatti, ha accettato la proposta della produzione di rimettersi in gioco ed è tornata in Honduras.

Risultati immagini per Nadia Rinaldi

Ora, l’attrice romana si trova sull’ “Isola che non c’è” insieme a Elena Morali, l’eliminata della scorsa puntata.

Nel rientrare in Honduras, però, questa volta Nadia sembra essere stata un po’ più attenta a curare la sua immagine. Il suo volto, da quando è tornata in gara, appare più luminoso e il suo sguardo più intenso.
Da regolamento, trucchi e prodotti di bellezza in generale sono vietati, quindi le donne del reality di Canale 5 le stanno escogitando tutte pur di apparire in gran forma.

Così, la Rinaldi, probabilmente non soddisfatta di come appariva in TV senza make up, ha deciso di affidarsi alle mani di un esperto. Per ovviare al problema sembra infatti che si sia fatta applicare delle extension alle ciglia, che ora appaiono più folte e lunghe rispetto alla sua prima partecipazione al programma.

Un espediente che aveva già sperimentato con successo proprio la sua attuale compagna d’avventura. La Morali, infatti, rispondendo a chi le chiedeva come potesse apparire sempre curata in volto, aveva spiegato in diretta di aver usato dei piccoli accorgimenti prima di prendere il volo per l’Honduras come il tatuaggio alle sopracciglia e un ritocchino alle ciglia.

Lo sguardo più intenso e luminoso aiuterà Nadia Rinaldi a conquistare il pubblico da casa? Per ora sembra funzionare visto che tutti gli altri naufraghi ripescati sono stati già eliminati definitivamente. Ora però, la sfida è solo tra lei ed Elena Morali. Insomma, una partita ad armi pari. Chi resisterà?

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/nadia-rinaldi-torna-sullisola-ma-cosa-ha-fatto-al-volto-ecco-il-dettaglio-che-colpisce/

Isola dei Famosi: Francesca e Bianca finalmente libere

Finalmente la libertà all’Isola dei Famosi. Durante la diretta, Mara Venier invita Francesca Cipriani e Bianca Atzei a liberarsi dalla corda che le ha tenute legate per tutta la settimana.

640x360_C_2_video_815413_videoThumbnail

La zia d’Italia dice: “Ma slegatevi, non siete mica ai lavori forzati!”. Francesca coglie la palla al balzo togliendosi per prima la cintura. Bianca è titubante. “E se ci puniscono?” Francesca le risponde: “L’ha detto zia Mara, togli togli!”

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/isola-dei-famosi-francesca-e-bianca-finalmente-libere/

Belen in punta di piedi, scarpette e body da ballerina

Ha nel sangue il ritmo latinoamericano, ma Belen se la cava benissimo anche in punta di piedi. In uno sh00ting super bella la showgirl si muove in body e scarpette da ballerina e incanta con i suoi passi di danza. Piroetta, allunga le gambe, sorride con un pizzico di imbarazzo e rende lo spettacolo ancora più bello. E di spalle il suo fisico è perfetto.

C_2_fotogallery_3086166_3_image

Davanti all’obiettivo di Timur Emek la showgirl mette in mostra il suo fisico bellissimo volteggiando nell’immenso salone. Sempre pronta a mettersi in gioco, Belen abbandona per qualche ora salsa e merengue per “sposare” la danza classica. Con una mise alla “Flashdance” (con body e scaldamuscoli) la Rodriguez punta tutto sulle sue forme super toniche spiazzando ancora una volta i follower, tra i quali qualcuno fa notare che dietro tanta armonia ci sia l’impronta di Stefano De Martino, suo ex marito e ballerino professionista di Amici.

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/belen-in-punta-di-piedi-scarpette-e-body-da-ballerina-2/

Contorno occhi: come eliminare le rughe

Fotolia_58937272_Subscription_Monthly_M_faceboxUno dei pochi svantaggi delle vacanze è che le rughette sembrano più profonde, a causa del fatto che la pelle nei solchi non si abbronza e perciò resta un’antiestetica linea pallida. Urge, dunque, un pronto intervento per appianare le linee di disidratazione, con le formule antietà di ultima generazione, che agiscono immediatamente come un vero e proprio filler per “riempire” la ruga dall’interno. I principi attivi più indicati sono l’acido ialuronico, che funziona come una spugna per rimpolpare gli strati della pelle; le vitamine A ed E; gli estratti e gli oli vegetali dall’azione emolliente e protettiva.

 

Occhio alle applicazioni

Il trattamento antirughe per il contorno occhi richiede una gestualità corretta, per agire in modo veramente efficace, ma non soltanto: l’area è così vulnerabile che qualsiasi massaggio va eseguito con estrema delicatezza, per non rischiare irritazioni o gonfiori. Dobbiamo limitarci a picchiettare il prodotto – in minima quantità, pari a un chicco di riso per ogni occhio – usando il dito anulare, per essere sicure di non esercitare un’eccessiva pressione. Inoltre, è molto importante non avvicinarci mai all’occhio, perché nelle ore successive il prodotto può migrare ed entrarvi accidentalmente, causando rossori e gonfiori. Meglio rimanere a un paio di centimetri dalla linea delle ciglia, a meno che sia espressamente indicato diversamente nelle istruzioni.

 

Anche il trucco aiuta

  • No agli ombretti madreperlati, che sono sempre artificiosi e hanno la capacità di evidenziare ogni minima imperfezione e rughetta.
  • Da preferire sono invece le polveri satinate, che danno un risultato semi-trasparente e molto naturale.
  • Sì ai toni caldi (beige, tortora e marrone) in tutte le nuance, sì ai tonifreddi (blu, viola, grigio) purché in tonalità pacate, intense e mai squillanti.
  • Sì a una sottile riga tracciata con la matita al posto dell’eyeliner, per un effetto più morbido che non rischia di indurire l’espressione. È però meglio non evidenziare la linea di attaccatura delle ciglia se la palpebra superiore tende a cedere: il difetto verrebbe accentuato.
  • Sì al mascara nero a effetto incurvante, applicato solo sulle ciglia superiori, per “aprire” lo sguardo.
  • Sì a sfoltire e definire le sopracciglia: un’arcata ben accentuata regala l’illusione di palpebre toniche e “liftate”, e lo sguardo appare ringiovanito.
  • No al trucco sulla palpebra inferiore: borse, occhiaie e linee di disidratazione sarebbero subito al centro dell’attenzione. Basta un velo di correttore e, per chi ha le ciglia rade, un tratto di matita.

Quali trattamenti usare

Oltre ai classici trattamenti antirughe per il contorno occhi, per un effetto “plumping” immediato ci sono le formule ad azione istantanea, che minimizzano le linee di disidratazione sia con attivi ad azione rapida, sia con polveri che agiscono otticamente creando un effetto “soft-focus” che riflette la luce. Così le rughe sono meno evidenti subito, e piano-piano diventano meno profonde. Importantissimo è però l’utilizzo costante delle formule per la routine quotidiana; a queste possono aggiungersi le mascherine specifiche, nella forma di garze imbevute di principi attivi idratanti ed emollienti.

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/contorno-occhi-eliminare-le-rughe/

Elena Santarelli, lʼestate di Formentera si fa davvero… calda

E’ tempo di relax per Elena Santarelli, in compagnia del marito Bernardo Corradi, dei figli Giacomo e Greta Lucia e delle sue amiche. La showgirl si diverte sotto il sole di Formentera e condivide sui social scatti bellissimi della calda isola delle Baleari. La bella 35enne dal corpo sempre tonico si concede anche qualche tuffo nel limpido mare spagnolo, facendo impazzire i suoi follower.

Continuando a pubblicare istantanee della sua vacanza da sogno, la bella  sirenetta dimostra di non cadere nelle trappole degli haters, che sotto a ogni fotografia scrivono commenti poco felici nei suoi confronti. Dotata di alto self-control, la showgirl non si scompone, e risponde a chi la critica a colpi di hashtag (#happygirl, #hellohaters) con tanto di faccine sorridenti.

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/elena-santarelli-l%ca%bcestate-di-formentera-si-fa-davvero-calda/

Il Gf Vip dei Rodriguez: Cecilia e Jeremias nuovi concorrenti. Aida Yespica in cerca d’amore

Il Grande Fratello Vip  dopo il buon successo di ascolti del debutto è in preparazione una seconda stagione.

Fra no pubblici come quello delle sorelle Buccino e di Sergio Muniz e aspiranti candidati, soprattutto nel mondo degli ex tronisti, sembra che gli autori siano in cerca del “colpaccio”, che potrebbe vedere protagonista la famiglia Rodriguez.

 

A varcare la porta rossa della casa di Cinecittà infatti potrebbero essere Cecilia e Jeremias Rodriuguez, sorella e fratello di Belen: “Si scaldano i motori del prossimo Grande Fratello Vip – fa sapere “Chi” – con due nomi e un cognome pesante (che però potranno valere come un solo concorrente). “Chi” rivela che una delle coppie della prossima edizione del reality condotto da IIary Blasi e Alfonso Signorini sarà composta da Jeremias e Cecilia Rodríguez, fratello e sorella di Belen. In arrivo anche Aida Yespica, single in cerca d’amore”

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/il-gf-vip-dei-rodriguez-cecilia-e-jeremias-nuovi-concorrenti-aida-yespica-in-cerca-damore/

L’idratazione su misura per ogni età

844DF09D78F33A81EC2917D3F9B88Leggero, quasi impalpabile, l’idratante a questa età è sempre una buona abitudine, anche se hai la pelle grassa. «L’eccessiva produzione di sebo altera il film idrolipidico che protegge la cute» dice la dermatologa Magda Bemontesi. «Ma fornendo un ulteriore apporto di acqua, l’equilibrio si ristabilisce».

Indecisa sulla scelta? «Gli ingredienti più adatti sono acqua, glicerina, vitamine, come la C e la E» dice Cinzia Ventrice, cosmetologa dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma.

 

Il consiglio in più. Se vuoi anche uniformare il colorito, prova le BB o CC cream. Ce ne sono specifiche per le pelli teen: arricchite con acido salicilico, dall’azione astringente, tengono sotto controllo la zona a T, evitando che diventi lucida.

Per rallentare la formazione delle prime rughe, la tua pelle non deve mai restare a corto di riserve d’acqua. «Si può puntare su un prodotto capace di integrare gli Nmf, cioè i fattori di idratazione naturale» consiglia la dermatologa. «Si tratta di un mix di sostanze presenti sulla cute composto da acido lattico, zuccheri, lipidi e aminoacidi vari, che ha la funzione di immagazzinare la giusta umidità». Sulle confezioni trovi l’indicazione “con” o “a base di” Nmf.

Il consiglio in più. Per aumentare l’efficacia dell’idratante, prima di applicarlo spruzza sul viso dell’acqua termale. In questo modo il prodotto tratterrà in superficie una maggiore percentuale di umidità.

Credits:Corbis

L’ingrediente star a questa età è l’acido ialuronico, il top degli idratanti. «I cosmetici che lo contengono possono funzionare in due modi» spiega la cosmetologa. «Nel primo, l’acido ialuronico sotto forma di grandi molecole crea una barriera che impedisce l’evaporazione dell’acqua e, allo stesso tempo, cattura l’umidità presente nell’aria. Nel secondo, invece, l’acido ialuronico è microframmentato e riesce a penetrare in profondità. Qui cattura l’acqua presente e, come una spugna, si espande, distendendo la pelle».

Il consiglio in più. Quando senti che la pelle “tira”, stendi uno strato abbondante di crema idratante, lasciala in posa almeno venti minuti, poi togli l’eccesso tamponando con una velina. Questo impacco dà alla cute il tempo necessario per assorbire l’acqua e i principi attivi di cui ha bisogno.

Un solo prodotto ora non ti basta. A questa età ti servono cosmetici specifici: uno per idratare e uno antirughe.

«Puoi utilizzare un siero a base di acido ialuronico e oli vegetali che contengono acidi grassi essenziali come quello di argan, jojoba, avocado, enotera. Aspetta due-tre minuti e poi applica la specialità antiage» suggerisce la dottoressa Belmontesi. Ideale la sinergia con ingredienti che favoriscono il turgore della pelle, come gli estratti della soia che hanno un’azione simile a quella degli estrogeni.

Il consiglio in più. Quando stendi l’idratante, fai un massaggio per contrastare la formazione delle rughe: parti dal mento e sposta le mani dall’interno verso l’esterno del viso, poi dal naso “tira” delicatamente la pelle verso le orecchie.

Più passa il tempo, più le ceramidi, le molecole di natura lipidica che tengono unite le cellule, diminuiscono, creando tante mini fessure da cui l’acqua evapora. Per ricostruire questo “cemento” naturale, scegli un prodotto che contenga un mix di ceramidi, acidi grassi omega 3 e collagene. Occhio alla presenza di altri ingredienti. «Se l’idratante contiene anche retinolo o alfaidrossiacidi non metterlo più di una volta al giorno perché può essere troppo aggressivo» raccomanda la dermatologa.

Il consiglio in più. Per idratare la pelle anche da dentro, puoi prendere degli integratori a base di oli vegetali come quello di borragine o di semi di lino. Ne servono 2-3 perle al giorno.

 

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/lidratazione-misura-eta/

Come avere gambe leggere? Ecco le dodici regole

164168050Arrivano direttamente da Stiletto Academy (www.stilettoacademy.com), il sito dell’esperta di camminata e portamento sui tacchi alti Veronica Benini, le 12 regole per assicurarsi gambe leggere, anche in estate:

1. I cibi giusti. Arricchite la dieta di cibi e bevande drenanti, come per esempio anguria, melone, mirtilli, pomodori, asparagi, carciofi , avena e té verde. Attenzione poi ai pasti troppo salati, perché il sale favorisce la ritenzione idrica. Non dimenticatevi di bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

2. In quei giorni. I gonfiori precedenti e durante i fatidici giorni del ciclo mestruale non devono metterci a disagio. Dormite con le gambe su un cuscino tatticamente posizionato in fondo al letto e cercate di camminare un po’ di più per drenare. Offritevi un massaggio: è un toccasana per la circolazione e per lo spirito!

3. Serata sui tacchi. La cosa più importante è non rovinarsi la serata col mal di gambe o piedi, e finire in ballerine non è la soluzione. Scegliete un paio di scarpe con un leggero plateau (più comode), e preferite i sandali alle décolletées a punta per non stressare le dita.

4. Viaggio in aereo. A bordo, le gambe costrette a rimanere rannicchiate e ferme a lungo tendono a gonfiarsi. Per contrastare il fenomeno fate qualche piccolo movimento. Per esempio ruotate le caviglie in senso orario ed antiorario (una ventina di volte per senso). Non dimenticate inoltre di bere molta acqua perché la cabina ha poca umidità e il nostro corpo ha bisogno d’idratazione!

5. Shopping! Per affrontare una giornata di shopping è preferibile non indossare i tacchi. Portatene un paio in borsa in modo da provarli con i vestiti da sera, ma fate il vostro percorso con delle scarpe basse e comode, e che si tolgano e rimettano facilmente per non perdere tempo.

6. Camminare fa bene! Camminare fa benissimo alla circolazione, ed è preferibile alla corsa. L’ideale sarebbe ritagliarsi almeno mezz’ora al giorno da dedicare ad una sana passeggiata. Anche andare in bicicletta va bene, mentre fare le scale in punta di piedi è un toccasana per tirarci su i glutei.

7. Caldo torrido, come combattere il mal di gambe? Se torniamo a casa con le gambe doloranti possiamo passarle sotto l’acqua, sdraiarci e distenderle verso l’alto di modo da scaricare il peso e favorire il ritorno venoso dalla punta dei piedi al cuore.

8. Lavoro in piedi: how to. I lavori in piedi non sono molto salutari per le gambe. Le décolletées a punta e senza plateau sono killer, preferite delle spuntate o dei sandali che lascino le dita libere. Tacco medio per avere un sorriso sereno, senza stress né inutili patimenti.

9. Vita da ufficio. Dimenticate la donna manager con le décolletées altissime: non è realista e non fa bene alla salute dei piedi e delle gambe. Il trucco è indossare dei tacchi medi e tenere un paio di décolletées favolose nell’armadietto, da indossare solo in caso di riunioni importanti.

10. In borsa: il kit per gambe sempre al top! Cerotti trasparenti per ogni evenienza (nostra o di un’amica/collega); crema corpo o olio per avere la pelle liscia e idratata; calze di ricambio nella stagione A/I; smalto per i ritocchi.

11. Esercizi per le gambe.

  • Per tenere elastico il tendine d’Achille e dare sollievo alle lombari, togliete i tacchi e toccate le punte dei piedi appena rientrate a casa o durante una pausa al lavoro.
  • Per riposarvi durante l’uso dei tacchi potete accovacciarvi.
  • Per dare sollievo alle lombari mentre lavorate in piedi basta sporgere il pube in avanti.
  • Non dimenticate di “stirare” le dita dei piedi una volta tolti i tacchi:potete usare una pallina, o stirarle sul pavimento come fanno i gatti.

12. SPA:

  • Durante la doccia usate sempre i guanti di crine o sintetici per togliere ogni residuo di crema corpo ed eliminare la pelle morta.
  • Non mettete mai la crema idratante in mezzo alle dita dei piedi, e asciugateli bene prima di utilizzarla.
  • Massaggiatevi le gambe dal basso verso l’alto sdraiate sul letto o sul divano mentre vi spalmate la crema.

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/avere-gambe-leggere-ecco-le-dodici-regole/

Post precedenti «

Carica ulteriori elementi