Archivio Tag: Linea

Riprendere lo sport, un classico buon proposito post-estate

Se in estate hai smesso di fare sport, al rientro dalle vacanze non faticherai molto a ritrovare la tonicità muscolare. Sì, perché fortunatamente i muscoli hanno memoria, come se “ricordassero” l’allenamento fatto in precedenza. Il tessuto muscolare ha la capacità di rispondere con molta prontezza alle sollecitazioni della ripresa sportiva indipendentemente dalla lunghezza del periodo di inattività.

Se si è abituati a fare movimento con regolarità, inoltre, le notizie sono ancora più promettenti: tendini, legamenti ed articolazioni restano efficienti a lungo, anche in assenza di sport, consentendo una ripresa in poco tempo. Nel giro di due settimane, il corpo torna come prima della pausa dallo sport.

Se però il periodo di pigrizia ha superato i 3 mesi, è bene ripartire per gradi: meglio non forzare i tempi, costringendosi a correre per 45 minuti o a saltellare in una sala d’aerobica a ritmo sostenuto. È bene fermarsi, appena il fiato scarseggia o ci si sente mancare le forze. E non disdegnare mai i famosi tempi di recupero tra un allenamento e l’altro, che danno il tempo, appunto, ai muscoli di “ricompattarsi” e al metabolismo di attivarsi.

Vietato, dunque, andare in palestra tutti i giorni o correre per un’ora se si è fermi da un po’: oltre a muscoli e tendini, rischi di danneggiare le articolazioni. Per riscaldarti, evita l’ansia da velocista che ti porta ad accelerare come se dovessi rincorrere qualcuno. Alterna invece la marcia sul posto (o sul tapis roulant o su strada) alla corsa: in questo modo abituerai gradualmente i muscoli all’impatto con il terreno, e inizierai l’allenamento vero e proprio con energia. Il rischio infatti è anche quello di partire già stanchi.

sport-fitness

Spesso ci si motiva a riprendere l’attività fisica, regalandosi un paio di scarpe da ginnastica o un nuovo completino fitness. Ma, esaurito l’entusiasmo del nuovo acquisto, può non bastare a vincere la pigrizia. E se invece ti regalassi qualcosa di allettante, come un gadget tecnologico a cui miri da tempo, una borsa di lusso oppure un oggetto da design per la casa? Ovviamente, il premio vale solo a obiettivo ginnico raggiunto, e soprattutto se si è costanti nel perseguirlo. Altrimenti è solo una spesa in più e non la molla che rafforza la volontà.

Una motivazione in più per riprendere tuta e scarpette? I benefici al metabolismo, che si velocizza grazie allo sport. Infatti quando si fa movimento (con regolarità) si incrementa la massa muscolare, a dispetto di quella grassa: i muscoli, per il solo fatto di esistere, sono caratterizzati da un metabolismo più attivo, anche a riposo. Strano, ma è così. Ecco, perché chi sospende l’allenamento continua a bruciare calorie con velocità. A patto di non smettere del tutto.

Infine, una buona compagnia motivata a muoversi aiuterà a riprendere il ritmo sportivo per indossare i gli abiti delle nuove collezioni senza antiestetiche strizzature.

Permalink link a questo articolo: https://dietabenessereebellezza.myblog.it/riprendere-lo-sport-classico-buon-proposito-post-estate/