Mascara » Dieta , Benessere E Bellezza | Dieta , Benessere e Bellezza

Archivio Tag: Mascara

Ciglia: quante ne sai sulle extension?

Realizzate in fibre sintetiche, le extensions delle ciglia sono del tutto simili alle ciglia vere. Si applicano in base alla forma dell’occhio per valorizzarlo al meglio e regalano un effetto super naturale perché si adattano completamente al nostro occhio camuffandosi alla perfezione. Se vogliamo avere occhi ammaliatori a cui nemmeno le sirene possono ambire, non ci resta che rivolgerci alle mani esperte dei professionisti e dedicare un paio d’ore del nostro tempo per un trattamento a prova di … sguardo!

Ciglia: quante ne sai sulle extension?

Poco tempo? Restie al trucco pesante e comunque votate al nude look? Desiderose di avere ciglia folte come mai le avete sognate?
Bene, qui c’è bell’e pronta la soluzione: le extension delle ciglia. Lunghe e folte, rendono il nostro sguardo seducente per ogni battito di palpebre e sono quanto di meglio potremmo desiderare per stregare chi ci sta intorno.
Se abbiamo bisogno dell’aiutino del mascara per dare profondità e volume al nostro sguardo, possiamo ricorrere alle extension, che si applicano sulle nostre ciglia e che come per magia ci faranno avere gli occhi da cerbiatta con un effetto incredibilmente naturale.

Praticamente uguali: le extension sono realizzate in fibre sintetiche e sono praticamente identiche alle ciglia vere per forma e leggerezza. Sono impermeabili e la lunghezza varia proprio per imitare l’effetto naturale e adattarsi all’occhio in modo credibile.

Occhio alla forma: già, la forma dell’occhio è importantissima. Le extension si applicano in modo da valorizzare proprio la nostra forma. A seconda che si voglia allungare lo sguardo o aprirlo maggiormente, piuttosto che l’allungamento o l’infoltimento: questa applicazione è estremamente versatile e asseconda i gusti di ciascuna.

Prenditi il tuo tempo: siamo sempre di fretta, ma almeno una volta ogni tanto evitiamo di tenere sotto controllo telefono e orologio. Il trattamento va eseguito con calma, stese sul lettino e con gli occhi chiusi. L’applicazione di maschere antiage a forma di patch adesivi sarà un ottimo rimedio per creare un’atmosfera rilassante che ci faccia distendere le palpebre (e le rughe!)

Precisione alle stelle: l’applicazione delle extension va fatta con precisione millimetrica, perché vengono applicate una ad una e incollate sopra le proprie ciglia. Pensare che per ogni occhio possono rendersi necessarie fino a 80-100 estensioni. Bisogna stare molto attente a che la colla non venga a contatto né della pelle della palpebra né della mucosa dell’occhio.

Problemi? Nessuno! contrariamente a quanto accade nell’applicazione delle ciglia a ciuffetti con colla semipermanente, la fibra delle extension viene applicata sulla parte cheratinizzata del pelo e non ne interrompe il ciclo vitale; inoltre vengono fissate con una colla speciale semipermanente che non irrita gli occhi e non danneggia le ciglia naturali. Perfetto, no?

Istruzioni per l’uso: un po’ di attenzione va dedicata alle nostre favolose ciglia dopo l’applicazione. Innanzitutto per le prime 24 ore dal trattamento è meglio che le ciglia non entrino in contatto con l’acqua per dare alla colla il tempo di stabilizzarsi e aderire completamente. Anche per quanto attiene il make up, val la pena di aspettare un giorno prima di farci belle (ma tanto adesso lo saremo a prescindere!), evitiamo di stropicciare gli occhi e, quando ricominceremo a truccarci, se proprio non volgiamo rinunciare al mascara, rimuoviamo il make up utilizzando un detergente non oleoso, possibilmente l’ acqua micellare.

Per molto, ma non per sempre: quanto durano le extension? Circa quattro settimane, ovvero tanto quanto la vita delle ciglia naturali sulle quali sono applicate, dopodiché un ritocco si renderà necessario per mantenere uno sguardo magnetico e ammaliante. Quindi, mettiamo subito da parte il budget prima di accorgerci che il portafoglio sia vuoto: piangere sul latte versato sarà inutile e … dannoso per le nostre extension!

Permalink link a questo articolo: http://dietabenessereebellezza.myblog.it/ciglia-quante-ne-sai-sulle-extension/

Il mascara fatto in casa per ogni occasione

L’estate ha sicuramente visto spopolare il mascara colorato, ma anche nei mesi più freddi continuerà la sua ascesa nell’importanza del make-up, magari con colori meno accesi. Che sia di moda o necessità, anche l’idea di risparmiare e provare a “farli in casa”. Il metodo è facile ed economico, e possiamo avere in poco tempo ogni colore per ogni occasione e umore.

mascara-tips-art_0

Ecco gli “ingredienti”: una buona base per mascara, di quei mascara bianchi che si usano molto, in questo periodo. Per il colore dovremo usare pigmenti in polvere, di qualsiasi colore a vostra scelta. L’importante è che sia molto pigmentato, così da ottenere un buon colore. Per mescolare il tutto si avrà bisogno di una piccola spatola, che sia di plastica o metallo andrà bene comunque.

Per lo scovolino prendete e lavate un vecchio mascara, facendo attenzione che non restino residui di colore. Ora procediamo: prendere la base per il mascara e prendere con la spatola dallo scovolino la quantità che potrà servirci per un’applicazione. Metterlo su una superficie liscia, anche la comune carta da forno. Aggiungere qualche pigmento colorato e mescolare il tutto finché non otteniamo il colore intenso, così come lo desideriamo. È importante che sia uniforme. La polvere va aggiunta poco alla volta, per evitare che il mascara diventi troppo denso.

Ora tutto è pronto. Basterà immergere lo spatolino pulito e applicare il mascara colorato sulle ciglia. E se non vi piace, si può sempre rifare l’operazione e cambiare colore. Un modo semplice per cambiare look in ogni momento della giornata.

Permalink link a questo articolo: http://dietabenessereebellezza.myblog.it/il-mascara-fatto-casa-occasione/